BLOG
  • Daniele Gennara

Fisionomia indiana ​


Sei in India se..


..la contaminazione dell'aria nelle grandi città si è mangiata l'orizzonte


..le ricevute sono cartacee e l'impiego di tempo che necessitano quando vengono compilate fa pensare a tempi passati


..il rapporto umano è diretto in ogni scambio di informazione, il sistema elettronico non ha ancora preso piede e, seppur con i suoi limiti e la pazienza necessaria, le cose vanno avanti


..i sorrisi sono scuri, marcati da denti che non hanno mai sperimentato il contatto con le setole di uno spazzolino


..il traffico stradale è un'onda di elementi senza l'uso del freno apparentemente incapaci di perdere un singolo secondo


..nel bagno dell'aeroporto l'addetto apre la porta, pulisce la tavola del wc e ti invita ad entrare


..le persone dormono nella strada, nei tuktuk, nei sedili reclinati delle automobili con i finestrini abbassati, totalmente partecipi di quel assordante concerto di lampi sonori che è il traffico indiano ma che, attraverso magie dello yoga nero o per grazia ricevuta da qualche dio zoomorfo, sono capaci di cadere inermi nel loro unico luogo di pace


..il Kaanum Pongal assomiglia alla Street parade di Zurigo


..il paio di centimetri perfettamente calcolati da sfreccianti autisti di motorini, tuktuk e automobili mantengono con stupefacente precisione dai pedoni


..la pazienza, la santa pazienza, che troviamo negli angoli del nostro spirito quando gli indiani non capiscono, quando non ammettono che non capiscono, quando si equivocano, quando non avvisano e quando si contraddicono.


..la sensazione è di essere una star di Bollywood quando per la strada sono continue le richieste di fotografie in gruppo


..la profondità organica è nera in ogni acquitrino ai margini della strada


..le affermazioni sono continue, e quando scopriamo che non hanno capito non possiamo tornare indietro


..la spiaggia è sconosciuta dai piccoli insediamenti urbani che rivolgono il retro verso il mare, come se fosse qualcosa di poco gradevole simile a un grande viadotto cittadino


..i camerieri, i ricezionisti, e ogni tipo di figura a contatto con i clienti sono inutili. Carenti di tatto, carenti di educazione, carenti di professionalità. Carenti


..ogni tipo di forza meteorologica trova un equilibrio magnifico che si manifesta ogni giorno dalle 17 alle 19